top of page

ANTIFURTO

Dotare la propria abitazione o attività di un efficiente sistema d’allarme equivale a un investimento per il proprio futuro, garantendo la protezione della propria famiglia e dei propri beni dal pericolo potenziale di aggressioni e furti.

In base alle singole esigenze, si studiano soluzioni sinergiche di più strumenti complementari e integrati fra loro. 

Cosa facciamo

Sistema antifurto cablato

  • Trasmissione via filo priva di rischi di interferenze di frequenze

  • Meno oneroso rispetto ad un sistema wireless

  • Non ha vincoli di coperture a distanza o di barriere architettoniche

  • Non si devono sostituire le batterie

Sistema antifurto senza fili

  • Non necessita di passaggio di cavi poiché i dispositivi comunicano tramite frequenze radio

  • Si può installare ovunque, indipendentemente da predisposizioni

  • È più semplice sia il montaggio in termini di tempo, sia un eventuale smontaggio in caso di traslochi o di integrazioni successive per ampliare il sistema

Sistemi antifurto misti

  • Unisce entrambi i benefici, in base all'edificio e alle esigenze 

  • I terminali principali (tastiere, ricevitori e sirene) sono collegate via cavo

  • Tutte le componenti del sistema, sia via cavo che wireless, sono compatibili e comunicano tra loro

Protezione perimetrale esterna

Le barriere e i sensori volumetrici esterni offrono la possibilità di creare un primo livello di allarme perimetrale per l’esterno della tua casa. Possono essere inoltre utilizzate per una protezione esterna più vicina all’abitazione come porte, finestre e perimetro della casa.

Questo tipo di protezione ha lo scopo di prevenire che il ladro si avvicini agli spazi interni, intercettandone la sua presenza a livello perimetrale (nel parcheggio, nel giardino o nel portico della proprietà).

Barriere e sensori sanno distinguere tra una potenziale intrusione e il passaggio di animali in modo da evitare falsi allarmi, oltre a essere affidabili con qualsiasi condizione atmosferica.

 

Protezione perimetrale interna

I sensori perimetrali interni si installano su tutti i tipi di infissi, evitando che vengano aperti e/o attraversati, impedendo l’accesso ai ladri e ai malintenzionati.

I sensori utilizzati possono essere di vario genere fra cui contatti magnetici, rilevatori volumetrici multi tecnologia, sensori sismici, sensori rottura vetri.

L’antifurto perimetrale interno può essere inserito anche mentre vi trovate all'interno, garantendo la sicurezza della proprietà anche quando siete dentro l’edificio.

SISTEMI DI ALLARME CABLATI, SENZA FILI E MISTI

Contattaci

Il tuo modulo è stato inviato!

bottom of page